In un paese civile sarebbe in galera

Non m’importa che va verso gli 80 anni

Non m’importa che è vicesindaco di una città capoluogo

Non m’importa che ha dalla sua il governo

Ma quest’uomo

in un paese civile sarebbe stato processato e condannato per razzismo!

Le camicie verdi hanno una sola differenza con quelle nere e quelle bruna: il colore! Fermiamo la Lega!

Spettacolo vomitevole

Annunci

27 commenti

Archiviato in Italia

27 risposte a “In un paese civile sarebbe in galera

  1. mauro

    E’ vero !!!!!!! Lui e Borghezio sono veramente pericolosi e indecenti. Il fatto grave è l’indifferenza verso ogni forma di razzismo che si presenta nel nostro paese. L’Italia sta scivolando verso una deriva pericolosa e questo “personaggio” è emblematico. Altro che leggerlo per quello che dice, dovrebbe come minimo essere un sorvegliato speciale.

  2. gabrielik69

    con il ministro dell’interno che da una parte elogia gentilini e dall’altra è contro il razzismo. e la voce, la voce! il tono, come parla! non minimizziamo dicendo cose tipo “ma è un vecchio rinc…” perché non è così!

  3. federica

    noi, evidentemente, un paese civile non lo siamo.
    Questo essere e’ un mostro e il suo pubblico un branco di bestie

  4. jack

    ritengo che il modo di esprimersi è colorito, ma rende bene l’idea alla gente comune. Io ritego che l’Italia stà scivolando alla deriva, non per questi personaggi, ma per il buonismo di coloro che anno permesso di non avere più una nostra identità, e soprattuto una dignità da far rispettare, di farci invadere da popoli con culture che nulla anno a che fare con la nostra. Siamo diventati la terra di tutti e nessuno o se prefrite il ventre molle dell’Europa, come disse una grandissima scrittrice.Fate pure l’intellettuali con discorsi di accoglienza, umanità, fratellanza, ma sono sicuro che voi, se foste chiamati in prima pesona a convivere con certe persone che poco anno di umano, cambiereste idea.CONTINUATE PURE A BLA,BLA,BLA.Tra pochi anni quando non avrete più voce in capitolo, perchè sarete diventati una minoranza, capirete ohhh se capirete!!!!!!!!

  5. Prova ad andare ad abitare a sansalvario, o a portaplazzo, poi rispondimi. Sveglia le chiacchere sono solo chiacchere!!!!!!!!!!!!!

  6. a federica

    a federica, diciamo che io nono son proprio leghista, ma vorrei a volte che in questo paese ci fosse piu severità verso chi delinque, verso chi protesta in modo incivile, chi distrugge e altro, perchè prendersela con chi parla e basta non è il massimo……. attacchiamo chi ural dieci cento mille massirya o chi va allo stadio per far disastri, chi sfila per le vie delle città distruggendole….. quando condanneremo e non solo a parole questi vedrai che potremmo dire anche di gentilini e dei leghisti……… e io non mi sento una bestia come tu dici essi siano…………………

  7. michele

    Sinistroidi, smettetela di dire cavolate. Siete pieni di rancore per la sonora sconfitta che vi ha inflitto il grande Berlusconi. Rassegnatevi per altri venti anni è sempre così. Ciao e forza Popolo della libertà!

  8. gabrielik69

    Per corretteza di informazione: a chi parla di sinistroidi, vorrei ricordarvi che LE DESTRE di tutta Europa e di tutto il mondo OCCIDENTALE condannano quella roba lì, in modo anche molto, molto fermo.

  9. gabrielik69

    peccato che la severità per chi delinque c’è solo nelle parole dei vostri politici, purtroppo invece in italia c’è molta burocrazia e molte regole messe lì apposta per penalizzare le regolarizzazioni, leggetevi questo articolo:

    http://espresso.repubblica.it/dettaglio/Clandestini-per-colpa-dello-Stato/2041938&ref=hpsp

    ps mio messaggio precedente: di tutta europa tranne, ovviamente, l’italia

  10. MAO

    ciao, voto lega e sono leghista…………………
    ma questo è proprio un pirla! (a star leggeri)
    purtroppo finchè la lega non si libera di sti “cadaveri” non riuscirà a fare il passo decisivo.
    non ho niente contor gli extra, che spesso sono meglio di noi italiani.
    i delinquenti non hanno nazione e un esempio e sto scemo di gentilini.
    per gli zingari, un commento a parte.
    via dall’italia e gli altri (quelli italiani) obbligo di residenza……..basta con lo sfruttamento di quei poveri bimbi ………… se uno di noi trattasse cos’ il proprio figlio, come minimo gli toglierebbero la patria potestà……….perche’ a loro no? mah

  11. gianni

    E’ sicuramente una persona troppo esuberante ed impusiva, deprecabile nel linguaggio, cosi’ come pero’ ci sono anche nel popolo di sinistra. Ma vi state pero’ rendendo conto che gli extra comunitari e soprattutto i continui arrivi di zingari dall’est Europa stanno creando in Veneto solo paura, disagio, furti e rapine, molto spesso finite in tragedia? Perche’ dovere accettare tutto cio’ senza reagire e difenderci?

  12. gabrielik69

    Per carità, ognuno trovi il colpevole che vuole, io non vivo nel nord-est quindi non mi pronuncio perché non mi piace parlare di cose di cui non ho conoscenza diretta. il mio post è un commento, duro mi rendo conto ma sincero (è quello che penso) su questo video e se quel che dice – e come lo dice – gentilini. sulla gente che lo applaude, tutti trovano proseliti con parole di odio come quelle, vedasi i comizi di gente come hitler e mussolini

  13. gabrielik69

    e scusa gianni, con quel comizio gentilini ha risolto i problemi di sicurezza? per me sicurezza è anche che un ragazzo non debba essere ucciso solo perché ha i capelli lunghi e non ha una sigaretta da dare a chi gliela chiede. anche questo è successo in veneto, ma la cosa non vi tocca…

  14. ermenegildo

    gentilini sarà un po fuori. Ma non è un estremista di sinistra ,tanti Gano di Magonza.

  15. federico

    voglio la rivoluzioneeeeeeeeeeee contro questi PIRLONIIIIIIIIIIIIII

  16. Costantino

    I leghisti devono sapere che se sanno usare i numeri devono ringraziare gli arabi. E poi da meridionale devono sapere che quandoo noi parlavamo il gerco ed il latino loro per difendersi dalle bestie feroci dormivano sugli alberi.

  17. Hugone de Paganis

    Il linguaggio è kolorito, leghista ma le kose dette verità, per questo feriskono. La Lega, sekondo me, ha un kompito ke la supera: non sta difendendo la “Padania” – un’ entità un po’ artificiale – ma tutti i popoli italiani; speriamo, grazie ad essa, di arrivare agli Stati Uniti d’Italia, kome auspikava Kattaneo.
    Per Costantino: gli islamici hanno portato e portano solo distruzioni, i numeri sono indiani; la civiltà ke difende la Lega è proprio quella occidentale-kristiana(in-partikolare-kattolika)-ebraika-greka-latina attakkata da komunisti, islamici e buonisti (kattokomunisti).

  18. gabrielik69

    lo spazio nei commenti c’è, si puà anche evitare di mettere le k.

    e smettiamola di parlare di linguaggio colorito, quella è istigazione all’odio razziale.

  19. daruglon

    Contrariamente a quanto dice la propaganda filo araba che parla di convivenza pacifica nella Spagna conquistata dagli arabi nell’ottavo secolo, gli spagnoli hanno poi impiegato seicento anni per cacciarli fuori dalle loro terre. Facciamo bene a svegliarci! Ricordate che il corano ci giudica infedeli e come tali dobbiamo essere convertiti al corano o in alternativa combattuti e uccisi. L’espansione dell’ islam è tutt’ora in atto nel mondo e non è pacifica.

  20. gabrielik69

    e ovviamente se ci affideremo ai gentilini e ai borghezio, dormiremo sonni tranquilli 😦

  21. mi associo: fermiamolo!

  22. maypo

    Si parla di una persona che riveste un ruolo in grado di condizionare negativamente le masse (beote) e le risposte di molti di voi lo dimostrano.
    Ha fatto breccia e il razzismo diventa sempre più tollerato appare quasi necessario per combattere un nemico nero o giallo che non esiste realmente che è più immaginario che reale.
    50.000.000 di Italiani che temono 1.000.000 di “diversi” colorati, ma vi rendete conto?
    Si tira in ballo il medioevo, il cattocomunismo ma non si ricorda che così si è destinati a ripetere esperienze tristi che la storia ci ha tramandato e….
    “chi non crede alla storia è destinato a riviverla”
    come scrisse Primo Levi.

  23. Hugone de Paganis

    La storia.. bisogna leggere quella skritta in barba alle imposizioni de “politikamente-korretto” – ke parolaccia -: a) per la vera kausa delle Crociate: Robert Spencer, Guida (politicamente scorretta) all’Islam e alle crociate, Lindau; b) per il massakro degli Hayer (Armeni) da parte di quegli islamici – ke poki oggi vorrebbero in Europa… sembrano tanti perké okkupano le posizioni ke kontano e urlano kome belve -: Margaret Ajeman Anhert, Le rose di Ester, Rizzoli; c) sull’Islam oggi: la trilogia della Fallaci; d) sul komunismo: gli ultimi libri di Giampaolo Pansa; e) infine ma non da ultimi i libri di Magdi Cristiano Allam, per una situazione komplessiva dell’Italia di oggi, relativamente a quanto sopra.
    ¡Buona lettura!

  24. Fabio Bosio

    Concordo,questo vice sindaco,si pone spesso ai limiti della legalità(probabilmente, a volte,li supera….).A mio parere non è degno del ruolo,ma sarebbe opportuno anche chiedersi per quale motivo certi personaggi,riscuotono consensi ampi presso i cittadini. E’ ovvio che esiste un grande malessere sociale.Buona giornata. Grazie per lo spazio.

  25. carlo

    La lega altro nn è che un vessillo che sventola grazie al vento. Quando si cominciò a parlare di lezioni(all’indomani,dell’elezione di prodi come presidente del consiglio), gridavano a tutta forza:mai + con Berlusconi. Perché si sono rialleati?Mistero della fede
    Bossi contro Gelmini: il giorno dopo chiede scusa ed è d’accordo con la cretina:
    perchè tutto questo? Questa è la coerenza della lega?La stessa coerenza con cui gridano abbasso agli extra e poi trasferiscono in oriente le loro fabbriche: Viva la coerenza dei leghisti

  26. Io penso che il prosindaco di Treviso, se qualcuno lo ammazza dopo queste sue istigazioni all’odio razziale e allo sterminio, fa bene. E’ legittima difesa.

    Sciltian Gastaldi

  27. @ ANELLI DI FUMO
    fare violenza contro gentilini è molto pericoloso….. poi ti cerca il WWF.

    non bisogna picchiare le bestie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...